Category Archives: inspiration

Spotlight: Royal Wedding

Kate in the Sarah Burton for Alexander McQueen wedding gown.

Pippa in a Sarah Burton for Alexander McQueen gown.

Princess Eugenie e Beatrice in Valentino.

Victoria in her Autumn Winter Collection with a Philip Treacey hat.

David in Polo Ralph Lauren Purple Label Made to Measure Morning Suit.

Advertisements

Frida Kahlo

Ho pensato: ma perchè non ha mai deciso di “farsi” le sopracciglia??? Ho pensato ma perchè non ha mai pensato di togliersi i “baffetti”??? Avrebbe potuto essere più bellina, più femminile…..Solo leggendo la sua biografia ho potuto capire il perchè non l’avesse mai fatto!
Una donna così straordinariamente bella, allo stesso tempo dolcissima e selvaggia, artista visionaria e seducente…NON NE AVEVA DI CERTO BISOGNO!
La pittura le allevia le “sofferenze” fisiche, sceglie un uomo che la ama alla follia, ma che non riesce ad esserle fedele…dal canto suo decide di AMARE a sua volta le donne che s’innamorano di suo marito, il grande (ma non più di lei) Diego Riveira!
Nelle sue opere tutta la tristezza per non aver mai avuto un figlio, il dolore fisico…ma nel suo modo di essere tutta la voglia di una vita migliore! Il suo abbigliamento distinto dai colori tipici del suo paese d’origine: porpora misto all’arancio e al fucsia, le decorazioni per i capelli e gli accessori sempre perfetti!
Una pittrice straordinaria e seducente, dotata di fantasia, maniera precisa e preziosa, humour crudele, ferite e fiori. Come afferma il poeta Octavio Paz.

Nel film sulla sua vita impersonificarla è compito di Salma Hayek…La nipote di Frida Kahlo fu talmente colpita dal film che regalò alla Hayek una delle collane della Kahlo.

The American Ballet Academy



Photographer: Andreas Sjödin
via NoirFaçade

Inspiration: Embellishments

PAUL SMITH

MARK FAST

DVF

VALENTINO

500 di queste Zooey

“500 days of Summer” non e’ una storia d’amore. E’ una storia sull‘amore. Quello con la a minuscola e quello con la a maiuscola. Speziata, dolce amara, triste e senza lieto fine. O forse con un lieto fine? In Italia arriva con il titolo “500 giorni insieme” (perdendo cosi’ il gioco di parole intorno al nome della protagonista). Una storia particolare e universale quella di Summer e Tom. Sfido chiunque a non immedesimarsi e a pensare, come nel caso di tutte le canzoni d’amore del mondo, “oddio ma e’ stata scritta per me!”. Oltre ad innamorarci dei personaggi e delle loro contraddizioni, non abbiamo potuto fare a meno di notare gli impeccabili, deliziosi look iperfemminili della protagonista Zooey Deshanel. Un raggio di Sole. Una ventata d’aria fresca. Un misto di silouette anni ’50 e stampe neo provenzali à la Anthropologie.

Leggi il GET THE LOOK via Boxwish

Kinds of White

1255871192_sting

jameschronister_03

Parallel Lives: Cosmia

3670272852_bae3616faa_b

Julie Eilenberger

fornarina

Fornarina